Sentenza 22 settembre 2016, n. 18574

La proroga biennale del termine di accertamento prevista dagli artt. 1 e l bis dell’art. 11 della legge n. 289 del 2002 non è applicabile nel caso di violazioni concernenti la fruizione dell’aliquota agevolata dell’IVA al 4 % per l’acquisto della prima casa.

sc-18574-16

Print Friendly, PDF & Email
condividi:
  • gplus
  • pinterest